Salta la navigazione

Sei in: Home page » Faq  » realizzazione-siti-internet

F.a.q. (frequently Asked Questions)

realizzazione-siti-internet

 
  1. Fabran.com realizza siti Internet?
  2. La realizzazione di un sito web e' difficile?
  3. Qual'e' il costo della realizzazione di un sito web?
  4. Quante tipologie (o categorie) di siti web esistono?
  5. Vorrei chiedere un vostro preventivo, come posso fare?
  6. I testi e immagini li deve fornire il cliente?
  7. Quanto tempo serve per la realizzazione di un sito internet?
  8. Quando il nuovo sito e' online, e' gia' visibile sui motori di ricerca?
  9. Qual'e' la differenza tra un sito statico e un sito dinamico?
  10. Serve una presenza sui Social Network?
  11. Cosa si intende per usabilit di un sito web?
  12. La compatibilita' di un sito web con i vari browser e' importante?
  1. Fabran.com realizza siti Internet?

    Sì, l'attività principale di Fabran.com Produzioni Multimediali è la realizzazione di siti Internet ed è possibile vedere alcuni esempi di siti realizzati nella sezione portfolio.

    torna in cima



  2. La realizzazione di un sito web e' difficile?

    La realizzazione di un sito web, un insieme di pagine internet, non è difficile, esistono centinaia di software che consentono anche a chi è alle prime armi la creazione di un sito web: quello che risulta difficile è la realizzazione un sito internet che si traduca in un investimento in grado di darci valore, di aiutare la nostra azienda a risparmiare e guadagnare contemporaneamente, di fruttare nel tempo rendendoci più competitivi.

    Navigando in rete ci imbattiamo in migliaia di siti internet e li classifichiamo in maniera naturale in base al loro aspetto, alla loro utilità, alla loro facilità d'uso ed ai servizi offerti: indirettamente, attribuiamo un valore ed un giudizio all'azienda, al prodotto od al servizio rappresentati nel sito web in base alla percezione che abbiamo della presenza internet.

    torna in cima



  3. Qual'e' il costo della realizzazione di un sito web?

    Navigando in internet incontriamo ogni genere di sito internet, ed è di immediata evidenza la disparità di situazioni che sono racchiuse dall'espressione "Sito web", e la varietà dei costi associati: un semplice diario online (blog) potrebbe "costare" solo il tempo necessario per scriverne le varie pagine, data la disponibilità di numerosi servizi gratuiti (uno per tutti, blogger.com); un sito come amazon.com ha dei costi a 7 zeri e più.

    Piccolo o grande che sia il costo del sito web, la risposta va accompagnata ad un altra domanda, per essere adeguatamente inquadrata: quanto rende?

    La realizzazione di un sito internet è infatti un investimento e come tale chi lo effettua si dovrebbe aspettare di ottenere un "ritorno" (economico o meno): è alla luce di questo "ritorno" che vanno riletti i costi sostenuti per realizzare un sito internet e mantenerlo vivo nel tempo.

    I milioni di dollari investiti nel proprio sito da parte di Amazon.com inc. sono considerati "adeguati" alla luce dei guadagni ottenuti, con gran soddisfazione da parte dei numerosi azionisti di questo pioniere della rete internet.

    Tornando però al nostro Bel Paese, ed al substrato delle piccole e medie imprese che costituiscono la linfa vitale della nostra economia, che resa si può aspettare una di queste realtà dall'investimento in una presenza internet?

    La resa dipende da molti aspetti, dalla qualità della presenza internet realizzata al suo grado di integrazione con i processi aziendali, dal settore di attività al livello della competizione, ma si può dire che investire oggi in un "buon sito internet" e nelle attività associate può spesso garantire dei ritorni considerevolmenti superiori agli investimenti effettuati.

    La realizzazione di un sito web a "basso costo" è un'offerta che può sembrare allettante, ma sarà "un affare" per la nostra azienda?
    Ci consentirà di contrastare la concorrenza, di essere meglio posizionati nelle pagine di risultato dei motori di ricerca, di lasciare un buon ricordo di noi al visitatore che ci viene a fare visita sul nostro sito?
    La corretta valutazione di questi ed altri importanti fattori nel processo decisionale che ci porterà "online" ci aiuterà a "spendere bene" o se vogliamo "investire" con profitto in uno strumento che potrà concretamente "fare la differenza" per il nostro successo aziendale.

    torna in cima



  4. Quante tipologie (o categorie) di siti web esistono?

    Le due tipologie più comuni sono: siti web statici e siti web dinamici.

    I siti statici sono caratterizzati da pagine a contenuto determinato e modificabile manualmente operando direttamente sulla pagina HTML con editor di testo (come Notepad) o editor HTML avanzati (come Dreamweaver); generalmente, le operazioni di modifica delle pagine web sono eseguite dal web master.
    I siti web statici sono indicati per siti di presentazione con poche pagine di contenuti - in genere da cinque a trenta – in cui si presume fare, già in fase di progettazione, pochi aggiornamenti.
    I vantaggi per un sito statico sono la completa libertà nella realizzazione della grafica web (naturalmente nel rispetto delle raccomandazioni W3C) e l’utilizzo di un servizio hosting con caratteristiche tecniche basilari, quindi: a costi bassi.

    I siti dinamici sono caratterizzati dalla produzione (visualizzazione) di contenuti differenti a seconda delle circostanze (richesta degli utenti), tenendo invariata la parte strutturale. Sono indicati nei casi in cui le informazioni sono notevoli e cambiano frequentemente: news, eventi, offerte, informazioni aziendali, cataloghi prodotti.
    La grafica di una pagina web dinamica, pertanto, ha una struttura fissa, mentre il contenuto (testo, immagini, grafici) cambia. Tutti i dati sono conservati in database.
    I vantaggi per un sito dinamico sono la tempestiva aggiornabilità dei contenuti e la gestione dei dati, mentre, gli svantaggi sono la grafica meno complessa e varia (bisogna però sottolineare che attraverso l’uso dei css questo limite è diventato sempre marginale), e i costi di realizzazione.
    Generalmente, i siti dinamici sono gestiti attraverso un web content management system.

    torna in cima



  5. Vorrei chiedere un vostro preventivo, come posso fare?

    Per chiedere un preventivo per la realizzazione di un sito, puoi utilizzare il modulo di richiesta online, compilandolo in ogni parte richiesta ed eventualmente indicando se possibile, esattamente quello che avete bisogno e gli obiettivi che volete ottenere.

    Entro max 48 ore riceverete un nostro contatto ed eventualmente il nostro preventivo con tutte le informazioni di supporto.

    torna in cima



  6. I testi e immagini li deve fornire il cliente?

    Solitamente i testi e le immagini per la realizzazione siti web, li fornisce il cliente. Il nostro studio si occupa poi di adattarli e ottimizzarli per il web.

    E' comunque previsto un servizio di realizzazione contenuti, nel caso il cliente non fosse in grado di fornirli con i propri mezzi.

    Per quello che riguarda le immagini la Fabran.com Produzioni Multimediali realizza, su richiesta, il servizio fotografico per la raccolta delle foto e delle immagini che verranno utilizzate per la realizzazione del sito internet, saranno comunque royalty-free e cioè libere da diritti esclusivi, perciò non verranno aggiunti costi aggiuntivi a quanto previsto in preventivo.

    torna in cima



  7. Quanto tempo serve per la realizzazione di un sito internet?

    Le tempistiche medie sono di circa 3-4 settimane, ma ovviamente dipende dal progetto di sito internet da realizzare, per un sito semplice è sufficiente anche 1 settimana, mentre per siti complessi ci vogliono anche da 2 ai 5 mesi.

    torna in cima



  8. Quando il nuovo sito e' online, e' gia' visibile sui motori di ricerca?

    La realizzazione di un sito non comprende anche la visibilità nei motori di ricerca. Per renderlo visibile, è necessario registrarlo nei vari motori principali e nelle directory e poi diventa fondamentale definire anche una strategia di web marketing per favorire appunto la visibilità sul web, e di conseguenza avere molti visitatori interessati.

    La semplice registrazione nei motori di ricerca non significa poi ottenere visibilità ed essere nei primi risultati delle ricerche per le proprie parole chiave del settore.

    Per questa attività è necessario il servizio di Ottimizzazione e Posizionamento del sito per motori di ricerca, directory, risorse del settore.

    torna in cima



  9. Qual'e' la differenza tra un sito statico e un sito dinamico?

    La creazione di una tipologia di sito web piuttosto che un’altra è correlata al tipo di esigenze che la tua azienda presenta.

    Un sito web statico si differenzia da un sito web dinamico proprio per la sua staticità: mentre un sito dinamico ti permette di modificarne contenuti e pagine anche quotidianamente, un sito statico viene utilizzato dalle aziende come un sito "vetrina" per i propri prodotti e servizi e una volta realizzato rimane immutato fino ad un nuovo restyling.

    Il sito dinamico invece trova un maggiore appoggio da parte degli utenti che possono così interaggire con il sito e inoltre viene aggiornato spesso e può essere gestito anche da chi non conosce il web tramite interfacce personalizzate.

    In base alle tue necessità, puoi scegliere la soluzione più adeguata e noi la realizzeremo per te.

    torna in cima



  10. Serve una presenza sui Social Network?

    In poche parole, se la tua azienda necessità di un contatto continuo con il cliente, la risposta è sì.

    Se hai già un’attività e dei sistemi di promozioni tradizionali il marketing sociale può essere un canale aggiuntivo che attragga nuovi clienti o che fidelizzi clienti esistenti.

    Se stai partendo ora i social network ti offrono una possibilità di farti conoscere a prezzi molto minori rispetto alla stampa tradizionale. Come in tutti i mondi in forte espansione le regole si stanno ancora definendo e sono soggette a cambiamenti continui.

    torna in cima



  11. Cosa si intende per usabilit di un sito web?

    Insieme alla grafica è fondamentale rispettare l’usabilità di ogni sito web, cioè la semplicità e la naturalezza della navigazione.

    Quando un cliente visita il tuo sito web, deve poter trovare con facilità ogni singola pagina del tuo sito, arrivando nelle diverse sezioni attraverso un percorso interno ottimale e privo di ostacoli. Più la sua navigazione sarà fluida, più alta sarà la probabilità che arrivi a trovare ciò che sta cercando all’interno del tuo sito.

    Fabran.com Produzioni Multimediali garantisce la massima usabilità in ogni sua creazione.

    torna in cima



  12. La compatibilita' di un sito web con i vari browser e' importante?

    Avere un sito web che sia compatibile con i maggiori browser utilizzati nel web è fondamentale. Questo ti permette di raggiungere in maniera ottimale tutti gli utenti, anche se utilizzano browser diversi tra di loro.

    Creare un sito web che sia compatibile solo con una parte dei browser in circolazione ti preclude la possibilità di essere visibile a molto possibili clienti. Perché privarsi di questa possibilità?

    Con noi potrai contare su una compatibilità al 100%, senza problemi di visualizzazione o di navigazione per i tuoi clienti.

    torna in cima




torna ad inizio pagina
-inizio pagina-