Salta la navigazione

Sei in: Home page » Soluzioni » Accessibilita' e W3C

Accessibilita' e W3C

Un sito web accessibile è un sito web di Qualita' che dimostra attenzione da parte del Team di sviluppo per le esigenze degli utenti, compresi gli utenti disabili.

Bisogna sfatare una leggenda metropolitana: per essere accessibili non bisogna rinunciare al Design del sito! I componenti multimediali il piu' delle volte vanno solamente integrati per permetterne l'utilizzo anche agli utenti disabili. Gli ALT nelle immagini sono un chiaro esempio. Impostare il testo ALTernativo non modifica il design di un sito, ma permette ad un non vedente di comprendere il significato della grafica.

E quali sono i motivi che dovrebbero spingere a progettare e costruire siti web accessibili?

Motivi Civili: i disabili hanno gli stessi diritti e non è giusto escluderli dai servizi presenti in rete! Soprattutto quando lo sforzo per rendere un sito accessibile è minimo...

Motivi Economici: Jakob Nielsen ne parla nel suo libro: gli utenti disabili si dimostrano clienti affezionati con chi cura le loro esigenze. Visto e considerato che stiamo parlando di milioni di utenti, rendere accessibile il proprio sito porta vantaggi anche a livello economico.

Motivi Legali: per le amministrazioni pubbliche è obbligatorio il rispetto di alcune norme. Negli Stati Uniti i siti federali devono rispettare le regole imposte dalla Section 508 e in Italia c'è una circolare AIPA del settembre 2001 contente criteri e strumenti per migliorare l'accessibilita' dei siti web e delle applicazioni informatiche a persone disabili.
 

Richiedi maggiori informazioni su questa soluzione.


torna ad inizio pagina
-inizio pagina-