Tempo di lettura: 13 minuti

Secondo appuntamento della nostra guida completa sulla realizzazione di un home studio economico. Nella prima puntata abbiamo spiegato e presentato le schede audio.
In questo articolo vi spiegheremo quali sono le caratteristiche da tenere in considerazione per scegliere il miglior microfono economico per home studio.

Come abbiamo visto e trattato, un home studio è un luogo magico dove nasce la musica e le idee prendono forma. Per catturare ogni sfumatura e dettaglio delle tue creazioni, un microfono di qualità è essenziale. Tuttavia, non è necessario spendere una fortuna per ottenere prestazioni eccellenti.

In questo articolo, esploreremo le diverse tipologie di microfoni presenti sul mercato e ti forniremo utili consigli per prendere la decisione giusta.

Cosa sono i microfoni

I microfoni sono dispositivi acustici utilizzati per convertire le onde sonore in segnali elettrici. Questi strumenti sono ampiamente utilizzati nella registrazione audio, nelle trasmissioni radiofoniche e televisive, nelle esibizioni dal vivo, nel podcasting e in molte altre applicazioni legate all’audio. Il termine “microfono” deriva dalle parole greche “micros” (piccolo) e “phonē” (suono), che letteralmente significano “piccolo suono”.

Il funzionamento di un microfono si basa sulla trasduzione, ovvero la capacità di convertire un tipo di energia in un altro. Nello specifico, il microfono cattura le variazioni di pressione delle onde sonore nell’aria (acustiche) e le converte in segnali elettrici corrispondenti. Questi segnali elettrici possono quindi essere registrati, amplificati e riprodotti tramite altoparlanti o altri dispositivi audio.

I microfoni sono composti da una capsula, che contiene un elemento sensibile alle onde sonore, e da un circuito interno che trasforma le vibrazioni acustiche in impulsi elettrici. Esistono diverse tipologie di microfoni, ciascuna con caratteristiche uniche che li rendono più adatti per specifici scopi. Alcune delle tipologie più comuni includono i microfoni dinamici, i microfoni a condensatore e i microfoni a nastro.

I microfoni hanno svolto un ruolo fondamentale nella registrazione e nella riproduzione del suono, permettendo agli artisti di condividere la loro musica e ai consumatori di godersi esperienze audio di alta qualità in una vasta gamma di contesti. Grazie ai continui progressi tecnologici, i microfoni moderni sono diventati sempre più sofisticati e versatili, rendendo l’arte della registrazione e della riproduzione del suono accessibile a un numero sempre maggiore di persone.

Tipologie di microfoni presenti sul mercato

Prima di entrare nello specifico e vedere quale è il migliore microfono economico per home studio è necessario conoscere le diverse tipologie di microfoni presenti sul mercato, infatti esistono diverse tipologie di microfoni, ognuna con caratteristiche e utilizzi specifici.

I due tipi principali sono i microfoni dinamici e i microfoni a condensatore.
I microfoni dinamici sono robusti, versatili e ideali per catturare suoni ad alta pressione, come chitarre e batterie.
I microfoni a condensatore sono più sensibili e precisi, perfetti per voci e strumenti acustici.
Esistono anche microfoni a nastro, apprezzati per il loro calore e suono vintage, ma possono richiedere cure particolari.

Di seguito sono elencate le principali tipologie:

Microfoni dinamici

I microfoni dinamici sono robusti e resistenti, ideali per l’uso in ambienti più impegnativi, come concerti dal vivo o registrazioni di strumenti ad alta pressione sonora, come chitarre e batterie. Questi microfoni sfruttano il principio dell’induzione elettromagnetica, dove un diaframma collegato a una bobina mobile si muove all’interno di un campo magnetico generato da un magnete fisso, generando così un segnale elettrico proporzionale alle onde sonore catturate. Sono noti per il loro suono caldo e robusto.

Microfoni a condensatore

I microfoni a condensatore sono noti per la loro elevata sensibilità e risposta in frequenza ampia. Questi microfoni utilizzano una capsula elettrostatica composta da un diaframma sottile e una piastra posteriore caricata elettricamente. Quando le onde sonore colpiscono il diaframma, il cambiamento nella distanza tra il diaframma e la piastra provoca variazioni di carica elettrica, generando un segnale elettrico. Sono particolarmente adatti per la registrazione vocale e di strumenti acustici, in quanto catturano i dettagli più sottili del suono.

Microfoni a nastro

I microfoni a nastro sono noti per il loro suono caldo, vintage e caratteristico. Utilizzano un sottile nastro di metallo sospeso tra due poli magnetici per generare un segnale elettrico. Questi microfoni erano molto popolari negli anni ’50, ma sono tornati di moda grazie alla loro capacità di aggiungere una patina di calore e ricchezza ai suoni registrati. Tuttavia, sono più delicati rispetto ad altre tipologie e richiedono cure particolari.

Microfoni a rubinetto (Tube microfoni)

I microfoni a rubinetto, o “Tube microfoni,” utilizzano un tubo valvolare all’interno del circuito per amplificare il segnale elettrico. Questa valvola aggiunge calore e colorazione al suono, rendendoli ideali per registrazioni vocali e strumenti che richiedono un tocco vintage. Sono particolarmente apprezzati per il loro suono caldo e liscio.

Microfoni USB

I microfoni USB sono progettati per essere collegati direttamente a un computer o un dispositivo mobile tramite una porta USB. Sono facili da utilizzare e non richiedono un’interfaccia audio aggiuntiva. Sono perfetti per chi ha bisogno di un’opzione pratica e portatile per la registrazione di voci, podcast o demo musicali.

Microfoni wireless

I microfoni wireless consentono una maggiore mobilità durante le esibizioni dal vivo o le presentazioni, eliminando i cavi. Sono disponibili sia modelli dinamici che a condensatore e sono ampiamente utilizzati in ambito live e broadcast.

Microfoni a contatto (piezoelettrici)

I microfoni a contatto, o piezoelettrici, funzionano tramite il principio piezoelettrico, in cui un cristallo piezoelettrico genera un segnale elettrico in risposta alle vibrazioni meccaniche. Sono spesso utilizzati per amplificare strumenti acustici come chitarre acustiche o per catturare suoni da superfici solide.

La scelta del tipo di microfono dipende dall’uso previsto e dalle preferenze personali. Ogni tipologia offre una combinazione unica di caratteristiche sonore, sensibilità e resistenza, quindi è importante valutare attentamente le esigenze specifiche prima di effettuare l’acquisto.

Caratteristiche da considerare prima dell’acquisto

Risposta in frequenza

Controlla la gamma di frequenze che il microfono è in grado di catturare. I microfoni con una risposta piatta offrono una registrazione più neutra e fedele, mentre quelli con risposte colorate possono conferire un tocco distintivo al suono.

Pattern polare

I pattern polari più comuni sono cardioide, bidirezionale e omnidirezionale. Il cardioide è il più adatto per la maggior parte delle situazioni in home studio, poiché cattura il suono dalla parte anteriore e riduce i suoni laterali e posteriori indesiderati.

Livello di rumore

Presta attenzione al livello di rumore specificato dal produttore. Un basso livello di rumore ti permette di ottenere registrazioni più pulite e senza interferenze indesiderate.

Sensibilità

La sensibilità del microfono indica quanto sarà forte il segnale prodotto in risposta ai suoni. Una maggiore sensibilità è preferibile per registrazioni di suoni delicati e dettagliati.

Connessione

Assicurati che il microfono sia compatibile con l’interfaccia audio del tuo home studio, sia essa USB o XLR.

Accessori inclusi

Verifica se il microfono è fornito con accessori come supporto, filtro antipop e custodia per il trasporto, poiché possono rendere più agevole l’uso e la conservazione del microfono.

Il miglior microfono per home studio

Il miglior microfono per home studio dipende dalle esigenze e preferenze personali del produttore musicale o del creatore di contenuti. Tuttavia, per l’utilizzo in un home studio, i microfoni a condensatore sono spesso la scelta ideale. Grazie alla loro risposta in frequenza ampia e alla sensibilità, possono catturare dettagli sottili e fornire una registrazione di alta qualità. Sebbene i microfoni dinamici siano più resistenti e abbiano una maggiore capacità di sopportare suoni ad alta pressione, i microfoni a condensatore offrono una maggiore fedeltà sonora, essenziale per la registrazione vocale e degli strumenti acustici.

Tra i microfoni a condensatore, alcuni modelli sono particolarmente apprezzati per il loro rapporto qualità-prezzo e le prestazioni eccezionali.

Ecco alcuni dei migliori microfoni a condensatore per home studio:


Trust Gaming GXT 232 Mantis Microfono USB

Trust Gaming GXT 232 Mantis Microfono USB

Trust Gaming GXT 232 Mantis Microfono USB

Partiamo subito con un microfono USB, quindi che non ha bisogno di una scheda audio per la conversione del segnale voce. Ovviamente questo è il microfono meno costoso e meno professionale fra quelli che presenteremo più avanti, ma se abbiamo veramente poco budget allora potremmo prendere in considerazione un acquisto come questo, ma vediamo le caratteristiche.

In effetti il Trust GXT 232 Mantis è un microfono USB progettato specificamente per gli appassionati di gaming che desiderano una soluzione affidabile e di qualità per la comunicazione durante le sessioni di gioco online. Dopo averlo testato personalmente, posso affermare che questo microfono offre un’ottima esperienza audio a un prezzo conveniente.

La prima cosa che colpisce del GXT 232 Mantis è il suo design compatto ma robusto. La base in plastica di alta qualità e il braccio flessibile gli conferiscono una sensazione di solidità, che è importante per un dispositivo che sarà soggetto a frequenti movimenti e regolazioni. Inoltre, il microfono può essere facilmente posizionato in modo da adattarsi alle preferenze personali dell’utente, grazie al braccio flessibile che consente di regolare l’altezza e l’angolazione.

Il prezzo è ragionevole per la qualità offerta dal microfono. È facile da installare e da utilizzare e funziona perfettamente con la maggior parte dei software di registrazione audio; inoltre, l’audio è cristallino e privo di rumori di fondo, grazie al filtro anti-pop e anti-rumore integrato.

È importante sottolineare che il Trust Gaming GXT 232 Mantis è un microfono USB entry-level.


Audio-Technica AT2020

Audio-Technica AT2020 Microfono cardioide a condensatore (connessione XLR)

Audio-Technica AT2020

Questo microfono è conosciuto per la sua nitidezza e risposta in frequenza ampia. Offre una registrazione vocale calda e dettagliata, ed è un’ottima scelta per la registrazione di strumenti acustici.

I rigorosi standard di qualità e coerenza di Audio-Technica distinguono l’AT2020. Il suo diaframma a massa ridotta è progettato su misura per una risposta in frequenza estesa e una risposta ai transienti superiore. Con una costruzione robusta per prestazioni durevoli, il microfono offre un’ampia gamma dinamica e gestisce con facilità gli SPL elevati.

AT2020: il nuovo standard per condensatori da studio con indirizzo laterale a costi accessibili.

Con la sua articolazione e intelligibilità di qualità da studio, l’AT2020 è ideale per musicisti, streamer, podcaster e altri creatori di contenuti. Costruito per fornire le prestazioni costanti e affidabili che ti aspetti da Audio-Technica.

Caratteristiche

  • Dimensioni prodotto ‎24,38 x 24,38 x 6,6 cm
  • Colore :‎Nero
  • Tipo di connettore: ‎XLR
  • Schermo a colori :‎No
  • Tipo di alimentazione :‎Con cavo
  • Voltaggio: ‎240 Volt
  • Peso articolo: ‎600 g

Audio-Technica AT2035

Audio-Technica AT2035 Microfono a condensatore cardioide

Audio-Technica AT2035

Questo microfono di Audio Technica ha un modello cardioide fisso, è stato progettato per ospitare SPL elevati con un basso rumore di fondo. Offre una buona sensibilità e una risposta in frequenza estesa. È versatile e adatto sia per le registrazioni vocali che per gli strumenti acustici.
Ha un filtro passo-alto da 80 Hz e un interruttore pad da 10 dB.L’AT2035 funziona con alimentazione phantom da 48V e ha la solita uscita bilanciata a bassa impedenza con connettore XLR standard.

All’interno della confezione troverai anche un supporto, realizzato in plastica, nonostante ciò è molto solido e una custodia in vinile che offre una decente protezione durante il trasporto. Ha una gamma di frequenza che va da 20Hz a 20kHz, con una sensibilità di 33dB.

Questo microfono da studio ha un peso di 403g con delle dimensioni di 17 x 5,2 cm.
La cassa è interamente realizzata in metallo di colore nero con qualche dettaglio in argento.
Offre delle buone prestazioni acustiche, essendo che la voce risulta molto chiara, con una gamma media calda e degli alti limpidi.

Caratteristiche

  • Dimensioni pari a 17 x 5,2 cm
  • Peso pari a 0,403 kg
  • Microfono a condensatore
  • Realizzato in metallo
  • 33 dB (picco di sensibilità sonora)
  • Impedenza di 120 Ohm
  • Gamma di Frequenze: da 20 Hz a 20 kHz

SE Electronics X1 A

SE Electronics X1 A

SE Electronics X1 A

Lo Studio Bundle X1 si basa su SES nuovo prezzo basso grande microfono a condensatore a diaframma, la X1, o sE X1 a dare il suo nome completo.

Inoltre è inclusa la cabina vocale RF-X (o filtro di riflessione), uno shock mount microfono culla, uno scudo pop, un cavo per microfono XLR-XLR 3m e un vari morsetti e staffe per fissare tutto questo al vostro stand microfono (non incluso!). L’unica cosa che manca, per quanto ho potuto vedere è stato alcune istruzioni su come mettere tutto insieme – forse se considerato che se si riesce a capire come registrare audio poi mettere insieme roba non è scienza missilistica sia, ma certo sarebbe senza dubbio trovare questo utile.

Con una capsula a condensatore di nuova concezione e un esterno basato sul telaio di metallo robusto dell’X1, l’X1 A offre un suono e le specifiche di prima classe ad un costo “home studio” ancora migliore, con una risposta in frequenza estremamente naturale, capacità di gestione di SPL imponenti (150dB!), attenuazione commutabile e filtri low-cut, e un livello di sensibilità perfettamente bilanciato – quindi è assolutamente a casa su qualsiasi fonte.

Caratteristiche principali

  • Capsula: Condensatore 2/3″ polarizzata in modo permanente
  • Diagramma Polare: Cardioide
  • Risposta in frequenza: 20Hz – 20kHz
  • Sensibilità: 20 mV/Pa (34dB)
  • SPL max: 130/150dB (0/20dB pad), (0.5% THD @ 1kHz)
  • Rapporto S/N: 78dB (A)
  • Rumore equivalente: 16dB (A)
  • Gamma dinamica: 114/134 dB (0/20 dB pad)
  • Filtro Low Cut: 100Hz, 6dB / Oct, commutabile
  • Pad attenuazione: 20dB, commutabile
  • Connettore: XLR 3-pin maschio
  • Alimentazione: Phantom 48V (IEC 61938)
  • Impedenza di carico consigliata: >1K Ohm
  • Consumo di corrente: 4,0mA
  • Diametro: D58 x L169mm
  • Peso: 390g

Rode NT1-A

RØDE NT1A Microfono a Condensatore Cardioide

RØDE NT1A

Il Rode NT1-A è tra migliori microfoni da studio a condensatore, oltre ad essere utilizzato negli studi di registrazione lo utilizzano alcuni Youtuber.

Questo microfono è noto per la sua silenziosità e basso livello di rumore, il che lo rende perfetto per registrazioni vocali e suoni delicati. Ha un suono naturale e caldo, ed è ampiamente apprezzato dai produttori musicali. Per farlo funzionare avrai bisogno di un cavo XLR per collegarlo alla tua interfaccia audio o scheda audio. Per fortuna all’interno della confezione è incluso un cavo da 6 m, un supporto, filtro pop e una custodia per proteggerlo durante il trasporto.

È necessaria una scheda audio per farlo funzionare essendo che necessita di alimentazione di 48V.

Il Rode NT1-A ha una sensibilità abbastanza alta -31,9 dB, ciò significa che percepisce facilmente i rumori sottili. Riguardo alla costruzione, come mi aspettavo da Rode è ben realizzato infatti ha una struttura in acciaio inossidabile con delle dimensioni di 19 x 5 x 5 cm per un peso di 326g. Nella parte inferiore del microfono è stato istallato l’ingresso XLR, mentre al di sopra troverai una capsula placcata in oro dietro ad una griglia in metallo.

Con questo microfono da studio devi posizionarlo verticalmente e parlare a lato del microfono, rispetto alla parte superiore.

Caratteristiche

  • Dimensioni pari a 19 x 5 x 5 cm
  • Peso pari a 0,326 kg
  • Microfono a condensatore
  • Realizzato in metallo
  • 137 dB (picco di sensibilità sonora)
  • Impedenza di 100 Ohm
  • Gamma di Frequenze: da 20 Hz a 20 kHz

AKG P120

AKG Perception P120, Microfono

AKG Perception P120, Microfono

Il microfono P120 è un microfono da studio conveniente per la registrazione vocale e strumenti. A differenza dei microfoni a membrana grande, ha una membrana leggermente più piccola. In questo modo il comportamento degli impulsi è migliore e la risoluzione è molto dettagliata. Soprattutto le voci profonde e gli strumenti a corda beneficiano delle caratteristiche sonore del P120, le registrazioni sono molto dirette e presenti.

Il P120 ha un interruttore di taglio dei bassi commutabile. Serve come filtro a pedale e compensa gli effetti di prossimità. Grazie all’attenuazione preliminare di 20 dB è possibile registrare anche sorgenti sonore molto rumorose. Grazie all’alloggiamento interamente in metallo e alla solida lavorazione, il P120 può essere utilizzato come microfono da studio e da palco.

Caratteristiche principali: membrana da 2/3″ per un migliore comportamento degli impulsi e un suono ricco di dettagli; caratteristiche direzionali renali per una registrazione ottimale di singoli strumenti e voci; attenuazione previsionabile da 20 dB per registrare strumenti molto forti (fino a 150 dB); la riduzione della profondità commutabile riduce efficacemente i fastidiosi rumori secondari nella zona dei bassi, alloggiamento in metallo, cappuccio in acciaio a molla e verniciatura antigraffio.

Il microfono è robusto e resistente. Supporto microfono incluso nella confezione.

Dati tecnici
Microfono a condensatore con membrana da 2/3″. Caratteristica: rene Intervallo di trasmissione: 20 Hz a 20 kHz Fattore di trasmissione a vuoto: 24 mV/Pa (-32,5 dBV). Livello di pressione sonora limite: 130/150 dB (0/-20 dB). Livello di pressione equivalente: 19 dB-A (dB-A IEC 60268-4) Segnale/Rumore (A-Bew. ): 75 dB Predeprezzamento: 0 dB, -20 dB Filtro di attenuazione dei bassi: 6 dB/ottava, 300 Hz Impedenza: <= 200 Ohm Impedenza di carico consigliata: > = 1.000 Ohm Tensione di alimentazione: 48 Volt alimentazione phantom Connettore: 3 pol. Connettore XLR superficie: nero Dimensioni: Ø:54 mm, Lunghezza: 165 mm, Peso: 455 g


AKG P220

AKG-Microfono a condensatore P220

AKG P220

Microfono a condensatore a diaframma largo, ideale in applicazioni Broadcast e Studio recording. Questo microfono offre una qualità audio eccellente a un prezzo accessibile. Ha una risposta in frequenza ampia e un pattern polare cardioide per una registrazione pulita e focalizzata.

Offre la possibilità di switch di attenuazione di 0 dB e -20 dB, in modo da poter resistere a pressioni sonore fino a 155 dB, e di un taglio delle Basse da 300 Hz, 12 dB/ottava.

La sua capsula con diaframma da 1 pollice porta la qualità AKG nel project studio.

Caratteristiche

  • Diagramma polare: Cardioide
  • Risposta in frequenza: 20 Hz – 20 kHz
  • Sensibilità : 18 mV/Pa
  • SPL max: 135/155 dB SPL (0/-20 dB) per 0.5 THD
  • Rapporto S/N (pesato A): 78 dB
  • Alimentazione: 48 V phantom DIN/IEC
  • Preattenuazione: 0 dB, -20 dB
  • Bass filter: 12 dB/oct a 300 Hz
  • Dimensioni: ø 53 mm x 150 h
  • Peso: 525 g
  • Accessori Standard: Sospensione Spider e Case Rigido
  • Accessori Opzionali: PF 80, W 4000, ST 305

Shure SM58

Shure SM58

Shure SM58

Si tratta di un microfono dinamico per voce, progettato per durare nel tempo.

Da anni è uno standard sui palchi di tutto il mondo.  Se avete mai sentito qualcuno cantare o parlare in un microfono dal vivo, c’è un’ottima possibilità che si tratti di una SM58. Rockstar. Idoli del pop. Comici. Presidenti. Papi. Parole immortali sono passate attraverso la sua griglia iconica per generazioni. E con un’ingegnerizzazione e una durata che hanno stabilito lo standard mondiale, è sicuro che continuerà ad apparire in spettacoli leggendari.

È il microfono professionale ideale per la voce in qualunque produzione dal vivo. È ottimizzato per accentuare il calore e la nitidezza della voce principale e dei cori. L’SM58 è ottimizzato per riprendere la sorgente sonora principale, riducendo al minimo il rumore di sottofondo, anche in condizioni di utilizzo estreme. Viene utilizzato molto spesso anche dai dj e dai presentatori nei club e nei piccoli e grandi eventi dal vivo.

Da anni uno standard sui palchi di tutto il mondo, il microfono dinamico per voce Shure SM58® si distingue per una risposta in frequenza accuratamente tarata intorno ai 4.000 Hz che consente alla voce di emergere morbida come la seta e di distinguersi anche nei mix.

Da tempo riconosciuto per il suo suono inconfondibile e la sua insuperabile affidabilità, il microfono dinamico per voce Shure SM58® è ampiamente considerato il microfono più popolare al mondo.

Caratteristiche

  • Risposta in frequenza ottimizzata con medi e bassi presenti
  • Filtro anti-vento e anti-pop integrato ed efficace
  • Sistema di assorbimento degli urti
  • Costruzione robusta, frame in acciaio
  • Schema polare: cardioide
  • Risposta in frequenza: 50 – 15. 000 Hz.000 Hz
  • Impedenza di uscita: 300 ohm
  • Sensibilità al rumore: -56 dBV/Pa (1,85 mV)
  • Dimensioni: 23 x 162 x 51 mm
  • Peso: 298 g

Shure SM7B

Shure SM7B Microfono dinamico

Shure SM7B

Sebbene sia un microfono dinamico, il Shure SM7B è ampiamente utilizzato negli home studio per le sue prestazioni eccezionali nella registrazione vocale e di strumenti. Offre un suono caldo e nitido ed è particolarmente apprezzato per i podcast e le registrazioni vocali.

Il Shure SM7B è tra i migliori microfoni da studio per voce, infatti è un microfono professionale da alte prestazioni acustiche. Questo microfono da il meglio se in ambienti controllati, perciò lo consiglio ai cantanti e Youtuber.

Il filtro pop preinstallato riesce ad eliminare efficacemente i rumori sottili e gli attriti, ciò significa che potrai parlare vicino senza problemi. Il suo dispositivo interno di ammortizzazione riduce quasi completamente i rumori meccanici che potrebbero diventare fastidiosi durante l’ascolto.

Il Shure SM7B è un microfono dinamico con un modello polare cardioide, ciò significa che è meno sensibile ai rumori forti rispetto ai microfoni a condensatore.

Ha delle dimensioni di 19 x 14,8 x 9,6 cm per un peso di 765g, è un microfono davvero pesante.

Caratteristiche

  • Dimensioni pari a 19 x 14,8 x 9,6 cm
  • Peso pari a 0,765 kg
  • Microfono dinamico
  • Realizzato in poliuretano
  • -59 dB (picco di sensibilità sonora)
  • Impedenza di 150 Ohm
  • Gamma di Frequenze: da 50 Hz a 20 kHz

Neumann TLM 102

Neumann TLM 102

Neumann TLM 102

Se si è disposti a investire di più, il Neumann TLM 102 offre una qualità audio superiore e prestazioni professionali. È apprezzato per la sua nitidezza e precisione nella registrazione.

Il TLM 102 è il più economico microfono a condensatore della Neumann ed è riconosciuto come uno tra i migliori microfoni da studio professionali. Il Neumann TLM 102 è un microfono a condensatore, a diaframma largo con pattern polare cardioide particolarmente adatto al voice-over, al parlato radiofonico, molto performante nelle registrazioni di strumenti musicali (violino, chitarra, fisarmonica, flauti, tamburi etc.).

Il design di questo microfono a condensatore da studio professionale è veramente spiazzante. Inizialmente, tenendolo in mano potreste rimanere sorpresi per le sue dimensioni davvero molto contenute ed essere un pò diffidenti. Ma non lasciatevi intimorire perché se “nella botte piccola c’è il vino buono” mai, come in questo caso, tale credenza rappresenta la realtà dei fatti.

Compatto e dal design moderno e minimalista non vi farà rimpiangere minimamente quei microfoni ingombranti che talvolta fanno fatica pure ad essere sorretti dall’asta microfonica.

Ma passiamo alle note dolenti, se da un lato è stata molto curata la portabilità e il rapporto dimensione/peso, dall’altro Neumann ha risparmiato un pò sulla qualità costruttiva generale del microfono a condensatore per studio.

Basta comparare infatti questo “baby” con altri prodotti Neumann (ovviamente di fascia di prezzo più alta) per constatare alcune differenze sulla costruzione: per esempio la griglia metallica che protegge la capsula è composta solo da due strati rispetto ai tre di altri prodotti di fascia più alta, per questo e per altre scelte costruttive il microfono da l’impressione di essere un pò fragile.

Dunque vi raccomandiamo di fissarlo a un’asta microfonica e accoppiarlo con uno shock mount “a ragno”.

Ha delle dimensioni di 11,6 x 5,2 cm per un peso di 260 g, è un microfono leggero e compatto. Il TLM 102 ha una risposta in frequenza da 20 Hz a 20 kHz che fino a 6 kHz è molto piatta. I medi e bassi sono ben presenti e creano un senso di chiarezza e calore.

Caratteristiche

  • Dimensioni pari a 11,6 x 5,2 cm
  • Peso pari a 0,260 kg
  • Microfono a condensatore
  • Realizzato in alluminio
  • 144 dB (picco di sensibilità sonora)
  • Impedenza di 50 Ohm
  • Gamma di Frequenze: da 20 Hz a 20 kHz

Prima di scegliere il microfono migliore per il proprio home studio, è essenziale valutare il tipo di registrazione previsto, il budget disponibile e le specifiche tecniche del microfono. Inoltre, leggere recensioni degli utenti e confrontare diverse opzioni può aiutare a prendere una decisione informata.

Conclusioni

Scegliere il miglior microfono economico per il tuo home studio è fondamentale per ottenere registrazioni di alta qualità senza dover spendere una fortuna.

Considera le diverse tipologie di microfoni, e opta per un microfono a condensatore per una fedeltà sonora superiore. Prendi in considerazione le caratteristiche come la risposta in frequenza, il pattern polare e la sensibilità per ottenere il microfono più adatto alle tue esigenze. Con un’attenta ricerca e una buona conoscenza delle caratteristiche, potrai migliorare notevolmente le tue registrazioni nel tuo home studio senza superare il tuo budget.

Ricorda di confrontare diverse opzioni e leggere le recensioni degli utenti per fare la scelta migliore. Buona registrazione!

Continua a seguirci (iscriviti alla newsletter), perché nelle prossime settimane pubblicheremo altri articoli che tratteranno le altre componenti per realizzare uno studio di registrazione economico in casa.

Come creare un Home Recording Studio economico

Tutti i capitoli della guida

Come creare un Home Recording Studio Economico

Guida per allestire un Home Recording Studio economico, per avere uno studio di registrazione professionale in casa ad un costo contenuto.

Migliore Scheda Audio Digitale economica per il tuo home studio

Capitolo 1
Scopri le caratteristiche delle schede audio digitali e trova la migliore scheda audio digitale economica per il tuo home studio.

Miglior microfono economico per home studio

Capitolo 2
Scopri le diverse tipologie di microfoni sul mercato e le caratteristiche da considerare prima dell’acquisto di un microfono economico per home studio.

Miglior cuffia economica per home studio

Capitolo 3
Esplora le opzioni più vantaggiose e le caratteristiche chiave da considerare nella ricerca della miglior cuffia economica per il tuo home studio.

Migliori casse monitor per home studio

Capitolo 4
Esplora le diverse tipologie di casse monitor disponibili e trova la soluzione perfetta per ottimizzare il tuo home studio.

Migliori Digital Audio Workstation per un Home Studio

Capitolo 5
Cosa sono le Digital Audio Workstation (DAW), quale computer è ideale per un home studio recording. Le caratteristiche da considerare prima dell’acquisto.

Isolamento acustico per un home studio recording

Capitolo 6
Scopri come creare un Home Studio Recording perfetto con le migliori soluzioni di Isolamento Acustico.

Connessioni Audio per home studio recording

Capitolo 7
I segreti delle connessioni audio dalla scelta dei cavi agli spinotti ideali per il tuo home studio.

Controller e Tastiere MIDI per home studio

Capitolo 8
Guida alla scelta di Controller e Tastiere MIDI per l’Home Recording Studio.
Scopri come selezionare gli strumenti per ottimizzare la produzione audio da casa.

Icon 114 - Studio Fabran

Iscriviti alla NewsLetter

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli comodamente nella tua email?
È gratis!
Oltre 700 persone lo stanno già facendo!

Iscriviti alla Newsletter

Niente spam o pubblicità, solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te.
Che aspetti? Iscriviti ora ed unisciti agli altri 546 iscritti.
Useremo i tuoi dati esclusivamente per l'invio di articoli, guide ed approfondimenti. Metti una spunta se sei d'accordo al trattamento dei dati personali (artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679). Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sulla privacy.