Mixcloud, cosa è e come come funziona

Mixcloud è una piattaforma che ospita migliaia contenuti audio e permette di ascoltare e condividere musica, mix e podcast creati dagli utenti del sito.

Divide

In questo articolo ci allontaniamo dagli argomenti che normalmente trattiamo ed approfondiamo, legati solitamente al mondo dello sviluppo di siti web professionali e all’ITC, come è già accaduto con successo in passato quando abbiamo spiegato il servizio gratuito per inviare file pesanti WeTransfer.

Spiegheremo quindi cosa è Mixcloud, un bellissimo servizio web di streaming musicale che permette l’ascolto e la distribuzione di mix di disc jockey, spettacoli radiofonici e podcast, che sono caricati dagli utenti registrati. Il tutto avviene anche gratuitamente con il pacchetto base.

Un po’ di storia

Fu fondata come startup nel 2008 da Nikhil Shah e Nico Perez che si incontrarono alla Università di Cambridge. Dal 2012 Mixcloud ha riportato di avere oltre 3 milioni di utenti attivi e più di 500.000 utenti registrati all’applicazione Facebook.

Dal novembre 2011, ha aumentato il suo limite di caricamento a 100MB e permette caricamenti senza limiti di grandezza. Gli utenti possono anche condividere podcast e mix via Facebook e Twitter.

Spieghiamo cosa è e a cosa serve

Assomiglia un po’ ad un social network nel quale è possibile gestire il proprio account con interazioni, “mi piace”, informazioni e simili, con l’unica differenza che l’argomento principale è la musica.

Offre uno spazio illimitato per caricare i propri audio, è necessario però registrarsi sul sito creando un nuovo account personale oppure utilizzando il proprio account Facebook . Una volta effettuato il login, la schermata che si presenterà permetterà di scegliere tra le differenti categorie, di condividere i brani preferiti tra amici e di caricare i propri mix e brani musicali in quantità illimitata.

Ultima chicca, sono disponibili applicazioni per i dispositivi mobili per Android e iOS, in modo da poter organizzare ed ascoltare le playlist personali anche in movimento.

Come scaricare da Mixcloud

Prima di indicarvi come fare per ottenere contenuti audio dal questa piattaforma è importante puntualizzare che:

scaricare abusivamente da Internet della musica protetta da copyright è un reato. Queste indicazioni sono rese ai nostri utenti a pure scopo illustrativo, quindi non ci assumiamo alcuna responsabilità circa l’uso che potrebbe essere fatto delle informazioni consigliate

Per avere indicazioni vi rimandiamo ad un interessantissimo ed esaustivo articolo sul sito Aranzulla: https://www.aranzulla.it/come-scaricare-da-mixcloud-949368.html

Conclusioni

Abbiamo visto cosa è e a cosa serve Mixcloud, vi abbiamo dato anche indicazioni su come scaricarne i contenuti audio. Quindi adesso avete tutte le informazioni per consultare senza problemi l’enorme database musicale che gli utenti continuano ad alimentare giornalmente.

Studio Fabran, ed in particolare Fabrizio che è un appassionato di musica, ha un suo canale che vi invitiamo a visitare: https://www.mixcloud.com/fabrizio-raneri/

Buon divertimento!

Icon 114 - Studio Fabran

Iscriviti alla NewsLetter

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli comodamente nella tua email?
È gratis!
Ben 2057 persone lo stanno già facendo!

Iscriviti adesso!
close

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e unisciti agli altri 775 iscritti.
Manteniamo i tuoi dati riservati e condividiamo i tuoi dati solo con terze parti che rendono possibile questo servizio. Leggi la nostra politica sulla privacy.