Tempo di lettura: 9 minuti

Come proprietario di un sito web, probabilmente hai due preoccupazioni principali con il tuo sito web: sicurezza e velocità. La sicurezza è importante per proteggere il tuo sito da attacchi esterni. Per quanto riguarda la velocità del caricamento delle pagine, Google utilizza il tempo di caricamento come meccanismo di classificazione e gli utenti lo utilizzano come un modo per determinare se devono rimanere sul tuo sito.
Se utilizzi una Content Delivery Network (CDN) con il tuo sito WordPress, puoi migliorare entrambi questi problemi con un unico strumento.

In questo articolo spiegheremo velocemente cosa è una CDN, il suo funzionamento, perché è una buona cosa attivarne una, infine faremo un elenco di 9 fra i migliori servizi CDN disponibili in Italia consigliati per siti web sviluppati con il CMS WordPress.

Cos’è una CDN (Content Delivery Network)?

La CDN (Content Delivery Network) è costituita da un insieme di localizzazioni nel mondo che ridistribuiscono localmente i contenuti dei tuoi server e conservano in una memoria cache i file che non richiedono un continuo aggiornamento.

Questo semplice principio, associato alle più recenti innovazioni, alle infrastrutture e alla rete internet, permette di accelerare e ottimizzare in tutto il mondo i tuoi siti internazionali.

Vantaggi della CDN

L’utilizzo della CDN è indispensabile per raggiungere utenti in tutto il modo, per caricare file e per sviluppare siti e applicazioni web.

Se per te o per i tuoi clienti è importante la presenza a livello internazionale, la CDN aumenta la velocità di caricamento delle pagine (tempi di risposta, maggior comfort per l’utente, sicurezza dei dati, migliore referenziazione delle pagine, riduzione dei costi di banda passante verso paesi target).

Ampliando il tuo bacino di utenza a livello internazionale, recuperi in tempi record i tuoi investimenti e inizi subito a guadagnare.

Il funzionamento della CDN in 4 step

I tuoi utenti accedono ai tuoi contenuti, da tutto il mondo

I server DNS vengono interrogati. Grazie alla tecnologia IP Anycast, la CDN reindirizza la richiesta verso il PoP CDN OVH più vicino all’utente e i tempi di latenza si riducono sensibilmente.

Immagina ad esempio che l’utente si trovi a Montréal in Canada: verrà reindirizzato verso il PoP di Beauharnois, a pochi km di distanza.

I file vengono inviati agli utenti mediante la comunicazione fra la CDN e i tuoi server

Una volta che la richiesta della CDN è inviata all’utente, ci sono 3 casi possibili:

  1. I file richiesti non sono ancora disponibili in cache nel POP della CDN, la CDN li recupera sui tuoi server e li rinvia dal POP al tuo utente,
  2. I file richiesti sono disponibili in cache nel POP (grazie alle tue regole) e sono reinviati dalla cache POP senza interrogare i tuoi server (snellendo il loro carico)
  3. I file/pagine richiesti sono dinamici o fuori dalle regole di cache impostate. La CDN sposta la richiesta verso il tuo server affinché possa reinviare i contenuti richiesti all’utente.

Quando il TTL (Time To Live) dei file scade, la CDN svuota la cache per poi riempirla di nuovo quando il file viene richiesto da un altro visitatore.

Se il tuo sito è il più veloce gli utenti tornano!

Quando un utente richiede ancora questa pagina, il punto CDN più vicino distribuisce il contenuto statico direttamente dalla sua cache, senza richiedere nulla all’hosting.

È possibile configurare un tempo di vita per i propri file. Il punto CDN controlla queste informazioni prima di distribuire i file. Se il tempo è scaduto, chiede nuovamente al tuo hosting.

Cosa succede senza CDN?

Senza CDN, la richiesta di un utente che visita il tuo sito web dovrebbe, a ogni connessione, percorrere un tragitto molto importante, lungo quanto la distanza che lo separa dall’hosting del tuo sito.

Il vantaggio della CDN è di diminuire i tempi di latenza avvicinando i tuoi siti e le tue applicazioni ai tuoi utenti, diminuendo il carico sui server e l’utilizzo della banda passante che li collega al Web.

Quali sono i migliori servizi CDN per WordPress

Bene abbiamo visto cosa è una CDN, quali sono i vantaggi, il suo funzionamento, e perché è una buona cosa attivarne una.
Vediamo adesso quali sono i 9 migliori servizi CDN disponibili per WordPress.

Cloudflare

CloudFlare - Migliori Servizi CDN per WordPress

CloudFlare – Migliori Servizi CDN per WordPress

Tra i migliori servizi CDN probabilmente Claudflare è il più conosciuto. La sua popolarità Cloudflare se la è guadagnata fornendo prestazioni e stabilità costanti nel corso degli anni. Cloudflare ha sia versioni gratuite che a pagamento, le opzioni premium molto ovviamente più robuste e personalizzabili. In termini di consegna rapida dei tuoi contenuti, la versione gratuita assolve assolutamente il suo compito. E molti host come SiteGround hanno il supporto CDN Cloudflare integrato dai loro dashboard.

Ma se desideri qualcosa di più come protezione DDoS e per la distribuzione dei contenuti, sarà necessario pagare almeno $ 20 al mese. È solo quando si arriva al piano aziendale a $ 200 al mese che si raggiunge la garanzia di uptime del 100%, ma nella nostra esperienza, il CDN non ha problemi con i piani inferiori. Indipendentemente dal piano scelto, Cloudflare è affidabile e coerente, guadagnandosi il posto come punto di riferimento per le esigenze CDN di molte persone.

Prezzo: gratuito con funzionalità limitate, a partire da $ 20 per premium | Maggiori informazioni

MaxCDN

MaxCDN - Migliori Servizi CDN per WordPress

MaxCDN – Migliori Servizi CDN per WordPress

MaxCDN è sicuramente da annoverare tra i migliori servizi CDN per WordPress sul mercato. I loro server sono dotati di unità SSD veloci e sono distribuiti nei data center di tutto il mondo.

È semplicissimo da installare e configurare in WordPress. Funziona magnificamente con i popolari plugin di memorizzazione nella cache di WordPress come W3 Total Cache e WP Super Cache.

Puoi gestire la tua CDN con un pannello di controllo per principianti. Ti consente di svuotare la cache, visualizzare i rapporti, impostare le posizioni e altro ancora. MaxCDN ti consente anche di aggiungere un certificato SSL o utilizzare un certificato SSL condiviso per assicurarti che il contenuto memorizzato nella cache sia servito tramite SSL / HTTPS.

Prezzo: a partire da $ 9 / mese | Maggiori informazioni

Google Cloud CDN

Google Cloud Platform - Migliori Servizi CDN per WordPress

Google Cloud Platform – Migliori Servizi CDN per WordPress

Continuiamo la nostra presentazione dei migliori servizi CDN con il servizio offerto da Google.
Google analizza più dati e fornisce più contenuti di quanto la maggior parte di noi possa immaginare. Quindi ha senso che abbiano una delle reti di distribuzione di contenuti più forti e stabili in circolazione. Probabilmente il più grande vantaggio della CDN di Google Cloud è la struttura globale che impiega. Google ha server praticamente ovunque nel mondo, il che significa che i tuoi contenuti vengono memorizzati nella cache e consegnati da un server locale in un batter d’occhio.

Inoltre, ottieni analisi e monitoraggio tramite il servizio Google Cloud e la tecnologia di bilanciamento del carico che utilizzano rende le esperienze dei tuoi utenti molto più fluide. Detto questo, questo CDN è un prodotto content-first, poiché le misure di sicurezza in atto sono quasi inesistenti. È una CDN di livello esperto che deve essere configurata da un amministratore di rete insieme ad altre misure di sicurezza. Le piccole imprese e i team probabilmente non otterranno il massimo da Google Cloud, ma senza dubbio gli utenti aziendali lo faranno.

Prezzo: pagamento in base all’utilizzo dei dati | Maggiori informazioni

Amazon CloudFront

Amazon Cloudfront - Migliori Servizi CDN per WordPress

Amazon Cloudfront – Migliori Servizi CDN per WordPress

Anche il colosso Amazon ha una CDN che entra di diritto fra i migliori servizi CDN.
In effetti per la gran parte dell’ultimo decennio Internet è stato principalmente basato sull’hosting AWS di Amazon. Quando Amazon ha un’interruzione, una grande fetta di Internet va con esso. Detto questo, il servizio CDN di Amazon CloudFront è noto per essere affidabile e potente quanto la sua controparte di hosting. Quella gran parte di Internet non farebbe affidamento su Amazon se non lo fosse.

Lo svantaggio, tuttavia, è che la gestione di un account CloudFront / AWS non è semplice, ed è molto più scoraggiante rispetto al semplice accesso alla dashboard di WordPress. Come Google Cloud CDN, Amazon è progettato per utenti avanzati e amministratori di rete. Il backend di AWS non è per chi non ha familiarità con le reti. Sebbene non facciano specificamente parte del prodotto, le opzioni per la protezione DDoS e un firewall per applicazioni Web sono disponibili come servizi complementari da Amazon.

Se esegui già l’hosting su AWS, CloudFront è un gioco da ragazzi per la migliore CDN. E se sei disposto a metterti al lavoro per la configurazione, sicuramente coprirà tutte le tue esigenze. Inoltre, è disponibile un livello gratuito che offre “50 GB di trasferimento dati in uscita e 2.000.000 di richieste HTTP e HTTPS”.

Prezzo: gratuito con prezzi basati sul traffico oltre tali limiti | Maggiori informazioni

KeyCDN

KeyCDN - Migliori Servizi CDN per WordPress

KeyCDN – Migliori Servizi CDN per WordPress

La caratteristica di disegno di KeyCDN è che è incredibilmente facile da usare e da configurare, inoltre ha un prezzo forfettario. Quindi non perderai funzionalità specifiche perché non sei iscritto a un livello abbastanza alto. KeyCDN combina incredibilmente bene anche sicurezza e consegna dei dati, offrendoti una memorizzazione nella cache veloce e affidabile per i tuoi contenuti, nonché il pieno controllo su come la CDN interagisce con il tuo stack, protezione DDoS, WAF e fornisce persino blocco bot e 2FA.

Prezzo: dipende dalla località | Maggiori informazioni

CDN di Microsoft Azure

Microsoft Azure - Migliori Servizi CDN per WordPress

Microsoft Azure – Migliori Servizi CDN per WordPress

Microsoft ha lanciato alcuni prodotti davvero straordinari negli ultimi dieci anni, da Teams e Flow , a VS Code e ora Microsoft Azure CDN.

Uno dei maggiori vantaggi dell’utilizzo della rete CDN di Azure è che la rete non è interamente basata su un’unica architettura. Microsoft utilizza i server di Verizon e Akamai per instradare il traffico, fornire i contenuti e fornire la massima sicurezza possibile. Avrai la possibilità di scegliere come impostare questi servizi. Inoltre, la rete CDN di Azure si collega al resto dello stack cloud di Microsoft Azure, quindi se utilizzi la rete CDN o uno degli altri servizi offerti, la tua rete CDN apparirà accanto ad essa. Opzioni dettagliate di analisi e sicurezza completano l’offerta e nella maggior parte dei test Microsoft Azure funziona alla stessa velocità dei suoi concorrenti.

La scala dei prezzi per la rete CDN di Azure è con pagamento in base al consumo e la configurazione per la rete CDN di Azure è, in termini di difficoltà, tra Google Cloud e Cloudflare.

Prezzo: a consumo in base ai servizi utilizzati | Maggiori informazioni

Fastly

Fastly - Migliori Servizi CDN per WordPress

Fastly – Migliori Servizi CDN per WordPress

Fastly sta diventando uno dei principali contendenti del settore CDN entrando di diritto in questa lista di migliori servizi CDN, e per una buona ragione. Fastly è facile da usare e da configurare, l’assistenza clienti è di prim’ordine e ti accompagna in ogni singolo passaggio e l’intera infrastruttura è progettata per adattarsi alle tue esigenze aziendali man mano che cresci.

In termini di prezzo, Fastly addebita un minimo di $ 50 al mese, indipendentemente dall’utilizzo, e le tariffe successive si basano sul tuo utilizzo. Puoi ottenere un primo mese gratuito (fino a $ 50) per vedere se funziona per te. Fastly è progettato per sviluppatori come la maggior parte dei CDN, ma la loro dashboard, documentazione e supporto lo rendono una delle migliori scelte CDN per gli utenti di WordPress di tutti i giorni.

Prezzo: minimo $ 50 al mese, pagamento in base al consumo in seguito (primo mese gratuito) | Maggiori informazioni

Jetpack

Jetpack - Migliori Servizi CDN per WordPress

Jetpack – Migliori Servizi CDN per WordPress

I giudizi generali su Jetpack sono controversi, insomma è una piattaforma love-it o hate-it (o la ami oppure la odi). Ma se vuoi uno dei migliori servizi CDN che si integri perfettamente con WordPress, non puoi trovarne una che si comporti meglio di Jetpack . L’installazione del plug-in ti dà accesso gratuito al loro CDN multimediale (oltre a file statici come JavaScript e CSS) e tutto ciò che devi fare è abilitarlo nelle impostazioni del plug-in. Se scegli di pagare un abbonamento Jetpack, ottieni funzionalità aggiornate come gli aspetti di sicurezza anti-spam.

Jetpack non è certamente il CDN più potente in circolazione, né il più completo. Tuttavia, se hai bisogno di un CDN semplice, veloce e affidabile questo fa al caso tuo. Consigliamo Jetpack come CDN di partenza, che puoi utilizzare in fase di valutazione, quando decidi quali di funzionalità hai bisogno.

Prezzo: GRATUITO con upgrade premium a partire da 7,50 euro al mese | Maggiori informazioni

Sucuri

Sucuri - Migliori Servizi CDN per WordPress

Sucuri – Migliori Servizi CDN per WordPress

Chiudiamo questo elenco dei migliori servizi CDN per WordPress in Italia con Sucuri, uno dei più grandi nomi nella sicurezza dei siti Web è anche uno dei nomi più importanti tra i servizi CDN in generale. Con il CDN di Sucuri, non solo ottieni una consegna multimediale super veloce, ma anche un firewall completo per applicazioni web e protezione da malware. In qualità di utente premium, ottieni monitoraggio e analisi costanti e supporto in tempo reale ogni volta che ne hai bisogno. Puoi iniziare con Sucuri gratuitamente e utilizzare solo il WAF, ma se aggiorni i tuoi servizi, il CDN non ti deluderà.

Sucuri è all’altezza di Cloudflare e Jetpack in termini di facilità d’uso e semplicità. Questo CDN è abbastanza potente per lo sviluppatore web e l’amministratore di sistema più hardcore, ma abbastanza semplice da consentire a qualsiasi proprietario di sito web di entrare, scavare e configurarlo da solo.

Prezzo: gratuito con aggiornamenti premium a partire da $ 199 all’anno | Maggiori informazioni

Conclusione dei migliori servizi CDN

Abbiamo fatto una panoramica su quali sono i migliori servizi CDN in Italia per WordPress, e abbiamo spiegato perché avere una rete di distribuzione di contenuti per il tuo sito è diventato praticamente obbligatorio. Tra attacchi DDoS e la prevalenza di malware, o solo per la necessità di un caricamento rapido e affidabile delle pagine è imperativo mettere le mani sulla migliore CDN possibile. Esistono tantissime CDN che si adattano a qualsiasi budget e a qualsiasi livello di abilità. Potresti preferire un CDN plug-and-play per la distribuzione di contenuti multimediali come Jetpack o una suite completa di sistemi lato server come Amazon CloudFront.

Qualunque cosa ti serva, una di queste CDN manterrà il tuo sito sicuro, protetto e veloce. Se hai ancora dei dubbi non esitare a contattarci.


Per continuare la lettura

Icon 114 - Studio Fabran

Iscriviti alla NewsLetter

Vuoi ricevere i miei ultimi articoli comodamente nella tua email?
È gratis!
Oltre 700 persone lo stanno già facendo!

Iscriviti alla Newsletter

Niente spam o pubblicità, solo i migliori articoli del nostro blog pensati per te.
Che aspetti? Iscriviti ora ed unisciti agli altri 555 iscritti.
Useremo i tuoi dati esclusivamente per l'invio di articoli, guide ed approfondimenti. Metti una spunta se sei d'accordo al trattamento dei dati personali (artt. 13 e 14 del GDPR - Regolamento UE 2016/679). Per maggiori informazioni leggi la nostra politica sulla privacy.